Link Motors Castel di leva propone un gioiello d’epoca come Fiat Abarth 1000. LA FIAT ABARTH 1000, altrimenti detta TC, è un’automobile straordinaria, nata in un momento magico per l’automobilismo italiano. Ancora oggi stupisce, affascina e indica una via da seguire, La piccola belva è l’interpretazione più evoluta e sorprendente della Fiat 600, un’utilitaria concepita nel 1955 per un uso lontano mille miglia dalle competizioni: proprio nella Mille Miglia, invece, debuttò la prima 600 trasformata dal magico tocco di Carlo Abarth. Il Mago, con le sue elaborazioni, lanciò l’idea meravigliosa di democratizzare lo sport automobilistico e di dare dignità agli utenti delle utilitarie, regalandogli un pizzico di sportività. Oltre che sulla potenza e sulla velocità, il piccolo mostro costruì il proprio mito sull’assetto abbassato con sospensioni speciali, pneumatici molto larghi e parafanghi di conseguenza molto pronunciati. Tutto ciò conferì alla vettura non soltanto un aspetto molto grintoso, ma anche un comportamento stradale non facile da interpretare ma assai efficace per i piloti che riuscivano a capire come domarla. Un’altra parte del mito nacque dalla livrea giocata su colori esclusivi e decorazioni insolite. Le tinte e i fregi non sono paragonabili a quelli delle sgargianti auto da corsa d’oggi, eppure nella loro semplicità riuscirono a comunicare che dentro le forme prese da una tranquilla utilitaria vibrava l’anima insidiosa e pungente dello scorpione nero che nobilitava la calandra. Le principali novità tecniche delle Abarth furono la testa radiale e le sospensioni posteriori con bracci modificati. Debuttò con il motore della Fiat Abarth 1000 OTR nella scocca della Fiat 850 Coupé. La nuova testa non derivò da modelli Fiat, ma fu ideata e costruita interamente dalla Abarth. La sua peculiarità sono le camere di scoppio formate da due calotte emisferiche contigue: la più piccola ospita la valvola di aspirazione, la più grande la valvola di scarico. L’ammissione della colonna gassosa avviene tramite quattro condotti singoli serviti da due carburatori a doppio corpo. Così il riempimento delle camere di scoppio è migliore, dato che non ci sono le contropressioni che caratterizzano il flusso nei condotti gemellati nella testa originale della 600. Il veicolo proposto è dotato di punzunatura nel telaio Fiat e Abarth essenziale per il riconoscimento dell’autenticità e cosa essenziale il tutto viene riportato nel libretto di circolazione. Il veicolo è dotato di monoblocco di primo impianto matching number. MANUTENZIONE: Il veicolo è stato restaurato e conservato in perfetto stato meccanico. DIFETTI: Il veicolo non presenta nessun difetto da evidenziare. Veicolo proposto da Link Motors Castel di Leva solo su appuntamento. Possibilità di finanziamento da 12 a 84 mesi. Possibilità di trasporti nazionali ed internazionali. Foto in alta risoluzione sul nostro sito Link Motors. ——————————————————————— Mechanical warranty available for 12 or 36 months International deliveries Bureaucracy management for export

Prezzo : €67.000,00
Categoria : Fiat
Località : Roma
Anno : 1964
Colore : Bianco
Cilindrata : 982
Alimentazione : Benzina
Cambio : Manuale
Vendo / Compro : Vendo
postato su 13/06/2018 / 38
linkmotorsroma
img_whatapp500
Per contattare il venditore attraverso il modulo di contatto devi effettuare l'accesso.

Non sei ancora iscritto al nostro sito?
Registrati ora cliccando in alto a destra su "Iscriviti"
Ricerca altri annunci
Annunci correlati