Il 3 settembre 1961 3 Abarth 850 TC occupano i primi tre posti di classe alla 500 Km del Nurburgring. Nel contempo vengono raggiunti i 1000 esemplari prodotti, necessari per l’omologazione internazionale nella categoria turismo. Carlo Abarth cavalca quindi l’onda di questo successo presentando nel novembre dello stesso anno l’Abarth 850 TC Nurburgring ed offre in più rispetto alla TC: una potenza di 55 cv, semiassi speciali e la sospensione anteriore dotata della balestra con occhio rovesciato. La vettura che proponiamo è una delle ultime prodotte, in versione stradale, rarissima, nel 1964, con quindi già le nuove portiere controvento, ed immatricolata nel 1965 ad un inconsapevole elettricista, che la utilizzò come tradizionale vettura di famiglia prima di cederla nel 1971 ad un altro proprietario che a quell’epoca, non si rese conto che aveva in mano una vettura particolare, tanto che alla fine venne abbandonata e non pagando più i bolli venne radiata d’ufficio. Negli anni 2000 venne ritrovata da chi pensando di primo acchito trattarsi di una classica 600 D abartizzata si rese subito conto, dalle punzonature e dettagli, che si trattava invece di una rara Abarth 850 TC Nurburgring. Abbiamo conosciuto un amico del primo proprietario che ci ha confermato che la vettura, aveva 90.000 km originali al ritrovamento e che oggi ne ha 102.500 con il suo motore originale. Trattasi quindi di vettura matching number telaio Abarth 4516, corretta al 100%.  La vettura è in perfetta efficienza tecnica ed estetica, ottima per raduni del marchio, gare di regolarità, divertente e spigliata. Vetture importanti le Abarth originali. Questa lo è ancora di più in quanto in allestimento stradale, corretto e consono all’epoca, come uscivano allora da Corso Marche 38 a Torino

Prezzo : €77.000,00
Categoria : Abarth
Località : Brescia
Anno : 1965
Carrozzeria : Berlina
Colore : bianco
Cilindrata : 847
Alimentazione : Benzina
Cambio : Manuale
Vendo / Compro : Vendo
postato su 07/02/2019 / 358
carugati
fiat-1100r-59-copia
Per contattare il venditore attraverso il modulo di contatto devi effettuare l'accesso.

Non sei ancora iscritto al nostro sito?
Registrati ora cliccando in alto a destra su "Iscriviti"
Annunci correlati