Alfa Romeo Giulia TI Super 1600 – 1964

COD. INTERNO: ALF00059

Bellissima e rarissima Alfa Romeo Giulia TI Super 1600

Una delle 501 auto prodotte.

Costruita con cura artigianale negli opifici del Portello, la “TI Super” venne mostrata in anteprima, il 24 aprile 1963, a un folto gruppo di giornalisti italiani ed esteri, invitati a visitare il nuovo stabilimento di Arese, del quale era stato completato in quei giorni il primo lotto, con il trasferimento della linea produttiva del modello “Giulia”.

Apparentemente simile alla “Giulia” di grande serie, la “Giulia TI Super” era il frutto di un’elaborazione certosina, ma non radicale, dato che il modello di partenza possedeva una decisa impostazione sportiva, sia del corpo vettura, sia della meccanica, oltre a un livello tecnologico generale assai elevato per l’epoca.

I cerchi ruota in lamiera stampata vennero rimpiazzati da cerchioni in elektron prodotti dalla Campagnolo. Per diminuire ulteriormente il peso, furono eliminati i proiettori centrali e altri piccoli particolari come i braccioli e il cassetto del vano porta guanti. I paraurti e il sedile posteriore vennero lasciati perché necessari all’omologazione, ma potevano essere facilmente asportati prima dell’impiego in gara.

Altrettanto improntate al risparmio furono le modifiche apportate alla meccanica. Il propulsore standard venne sostituito con il “Tipo AR00516“, da poco realizzato per la “Giulietta Sprint Speciale”. Le sospensioni rimasero immutate nella geometria originaria e solamente beneficiarono di un’attenta ritaratura sportiva. La più importante modifica riguardò l’impianto frenante, con la sostituzione dei freni a tamburo con 4 dischi Dunlop, privi di servocomando. In verità, tale evoluzione era già stata prevista anche per la normale “Giulia” e fu colta l’occasione per effettuarne la sperimentazione in condizioni estreme.

L’opera fu completata con lo spostamento della leva del cambio dal volante al pavimento, con l’adozione di un volante a tre razze, con il lava-tergicristallo a pulsante unico, con le cinture di sicurezza anteriori a due punti d’attacco e, per la prima volta su un’auto di serie della Casa, con l’apposizione sulla fiancata del quadrifoglio verde, segno distintivo del Reparto Corse Alfa Romeo, a sottolineare la vocazione prettamente sportiva della vettura.

L’auto possiede il libretto dell’epoca a pagine e targhe nere.

E’ stata totalmente restaurata qualche anno fa rispettando la configurazione originaria.

Iscritta al registro storico ASI Targa Oro – FIVA.

In possesso del libro Uso e Manutenzione.

Solo 3 proprietari.

In possesso della scheda di omologazione categoria Turismo F.I.A. e C.S.A.I

La vettura è visibile presso il nostro showroom a Reggio Emilia.

Si accettano permute AUTO/MOTO

 

PER INFORMAZIONI CONTATTARE:

Romano: + 39 333 3552575

Petru: +39 338 642 9745

Moris: +39 344 12 30 103

Morgan. +39 333 723 1913

Ufficio: + 39 0522 268511

Mail:  info@ruotedasogno.competru.moldovanu@ruotedasogno.com

Prezzo : €130.000,00
Categoria : Alfaromeo
Località : Reggio nell'Emilia
Anno : 1964
Carrozzeria : Berlina
Colore : BIANCO
Cilindrata : 1570
Alimentazione : Benzina
Cambio : Manuale
Omologata ASI :
Vendo / Compro : Vendo
Ruote da Sogno
pubblicato il 30/04/2020 / 137
Annunci correlati