ALFA ROMEO GIULIA SPIDER – Anno 1962

Cod. RDS00099

L’evoluzione delle vetture nei primi anni 60 portò l’Alfa Romeo ad incrementare la cilindrata e le prestazioni della Giulietta Spider. La Giulia 1600 Spider “serie 101.23” nasce come l’evoluzione dalla Giulietta Spider “serie 101.03”. Le auto sono quasi identiche dal punto di vista estetico, tranne che per l’esistenza di una finta presa d’aria sul cofano della Giulia necessaria per ospitare il nuovo motore e per la dicitura “1600” sulla coda di quest’ultima. Altre differenze ci sono negli interni, più precisamente nelle caratteristiche del volante, ora a tre razze e nella grafica degli strumenti, tranne che nei primi esemplari nei quali erano identici a quelli del modello precedente.

A partire dalla primavera 1964 di questo modello fu commercializzata anche una versione Veloce, denominata “serie 101.18”, che montava un propulsore più potente in grado di offrire maggiori prestazioni. Questa ultima versione rappresenta il massimo sviluppo prestazionale delle serie “Giulietta Spider” e “Giulia Spider”.                                                                                                                                                                                                                      Il motore era un quattro cilindri in linea anteriore e longitudinale da 1570 cm³ di cilindrata.                                                 La potenza massima erogata dal propulsore era 92 CV a 6.200 giri al minuto per la versione “Normale”, mentre raggiungeva i 112 CV a 6.500 giri al minuto per la “Veloce”.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     L’alimentazione della versione “Normale” era assicurata da un carburatore di marca Solex e modello 32 PAIA 5, mentre per la versione “Veloce” i carburatori erano due. Il sistema di raffreddamento era a circolazione d’acqua.

La trasmissione era formata da un cambio sincronizzato manuale a cinque rapporti che aveva il rapporto di riduzione finale di 8/41.

Le prime 5.600 vetture prodotte montavano i freni a tamburo a tre ceppi su tutte e quattro le ruote.

La velocità massima raggiunta dal modello era di 172 km/h.

Questo esemplare nasce come Giulia Spider ,,normale” e in seguito è stata trasformata in ,,Veloce” . Siamo in possesso del kit per riportarla come è nata.                                                                                                                                                   Perfette condizioni di carrozzeria, interni e meccanica.                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Non presenta alcun segno di ruggine.

 Si accettano permute AUTO/MOTO

PER INFORMAZIONI CONTATTARE:

Petru: +39 338 642 9745

Pellegrino: +39 3386235648

Moris: +39 344 12 30 103

Morgan. +39 333 723 1913

Ufficio: + 39 0522 268511

Mail:  info@ruotedasogno.com – petru.moldovanu@ruotedasogno.com

                                                                                                                                     

Prezzo : SU RICHIESTA.
Categoria : Alfaromeo
Località :
Anno : 1962
Carrozzeria : Cabriolet
Colore : ROSSO
Cilindrata : 1570
Alimentazione : Benzina
Cambio : Manuale
Vendo / Compro : Vendo
Ruote da Sogno
pubblicato il 12/10/2020 / 30
Annunci correlati